lunedì 17 giugno 2013

Estate, è MakeUPassion!

Lo so, lo so, sono stata veraaaamente terribile: un mese senza scrivere è davvero una cosa che non si fa! Ma per farmi perdonare ho messo in piedi un ritorno in grande stile...appasionate di fashion, make up e soprattutto cacciatrici di tendenze estive seguitemi!

Mancare un mese dal proprio blog è una cosa imperdonabile, ma sono sicura che quando vedrete che cosa ho in serbo per voi mi perdonerete in un batter d'occhio!

Oggi, infatti, a estate finalmente iniziata, vi voglio proporre un'intervista che ho realizzato nei giorni scorsi con Gerogia, cuore e anima di www.makeupassion.it, un bellissimo sito di trucchi e strumenti per la nail art a prezzi davvero accessibili (e quindi perfettamente in linea con lo spirito "Scarpe basse").

Come sapete, da Clio Mekeup in poi, il mio rapporto con il mondo del trucco è cambiato -ora so che cos'è un primer, come si fa uno smoky eye e quale deve essere la linea corretta delle mie sopracciglia :) - quindi ho pensato che, con l'estate alle porte, sarebbe stato carino carpire il segreto di qualche esperto per un trucco da sfoggiare in spiaggia o ad una festa in piscina. Ed è arrivata Georgia a salvarmi letteralemente "la faccia", quindi, lascio a lei la parola...

Gerogia davati ai suoi prodotti
Georgia, intanto conosciamoci meglio...quando è nato www.makeupassion.it e soprattutto perchè? cosa ti aspetti dal futuro (novità per il sito)?
Tutto è iniziato nel 2011. MakeUPassion è nato prima come tutorialist su Youtube e subito dopo come blog, dove ho iniziato da un lato a mostrare come truccarsi e dall'altro a recensire prodotti grazie ad alcune collaborazioni con diverse case cosmetiche (Dior, Clarins, Deborah e altre ancora). Ben presto mi sono resa conto che le mie recensioni piacevano e che i video coinvolgevano tante ragazze con la mia stessa passione...è in quel momento che mi è venuta l'idea di mettere insieme i marchi che amo e di rivenderli. E' nato così il negozio www.makeupassion.it. Cerco di concentrarmi su marchi difficilmente reperibili in Italia, mettendo a disposizione di chi visita il sito non solo i prodotti ma anche la mia professionalità -ho frequentato 3 corsi di make-up che mi hanno regalato tanto- e la vicinanza al clientela, il tutto unito alla velocità nella consegna per chi acquista.
Tutto quello che ho voluto creare ha un minimo comun denominatore: l'amore per questo mestiere e per il mondo del make-up, nato quando ero una bimba grazie ad un regalo di mia mamma, una bambolina da truccare!

Come dicevi tu, una delle caratteristiche di www.makeupassion.it è proprio il contatto diretto con le ragazze che visitano il sito: accanto ai prodotti, ci sono infatti tanti modi per entrare in contatto con te (blog, skype, tutorial), tutta una serie di "servizi innovativi" che fanno si che chi acquista un prodotto possa poi anche chiederti come utilizzarlo al meglio...
Sì, ho voluto essere più "social" possibile proprio perchè volevo creare innanzitutto vicinanza. Spesso si guarda ai siti -sopratutto agli e-shop- con un po' di diffidenza e titubanza. Lavorando da anni in questo settore (Georgia lavora nel campo internet da 8 anni, ndr) purtroppo spesso ho avuto l'occasione di sentire associare le parole "paura" e "truffa" a questo tipo di commercio. Mi piacerebbe che gli Italiani, come succede ormai in quasi tutti i paesi del mondo, potessero credere maggiormente in questo nuovo tipo di approccio alla vendita. Dare un viso e una voce al negozio, mi sembrava la strada migliore da percorrere.

Passiamo alle cose più pratiche: ormai sembra che l'estate sia definitivamente cominciata. Quale trend suggerisci per la prossima stagione?COLORE, COLORE E ANCORA COLORE! Via libera al Fluo ma anche al Tanned Look, il classico look dell'abbronzata! Non per niente la palette che stiamo vendendo alla grande è quella sui bronzi dorati (la Brown Smokey della linea Professionale di Elixir London). Ecco qualche esempio...
Fluo make up
Tanned make up

Domanda un pò scontata ma che cosa non può mai mancare nel beauty case di una ragazza?
Io dico sempre che la palette dei correttori è la Bibbia del Truccatore: una pelle con imperfezioni e discromie può rendere inefficace anche il migliore dei trucchi. Con la pelle perfetta e un po' di mascara il viso cambia luce!

Qual è secondo te un prodotto "sottovalutato" e uno "sopravvalutato"?
Un prodotto sottovalutato è certamente l'eyeliner, difficile da applicare e spesso lasciato nel cassetto. Una bella linea sottile alla Angelina jolie rende sexy qualsiasi tipo di occhio! Al contrario, un prodotto del quale farei a meno è forse il Primer Viso, essendo un siliconico, lo eviterei nel trucco "quotidiano" e lo riserverei alle occasioni speciali.

Come ti truccheresti per: un colloquio di lavoro? una festa in spiaggia? una giornata in piscina con gli amici? una appuntamento al buio?
Per un colloquio di lavoro è d'obbligo la sobrietà: ombretti opachi, rossetto nude e colori sui toni della terra o del rosa antico. Per una festa in spiaggia via libera a glitter e illuminanti che regalano vita all'abbronzatura! Per quanto riguarda la piscina, un po' di mascara waterproof e poco altro...tanta protezione, questo è il miglior trucco al sole! Per un appuntamento al buio punterei sullo sguardo: un bello smokey intenso con una linea di eyeliner e un gloss semi-trasparente per regalare alla labbra volume e sensualità, senza eccedere.

Bene, ragazze, a questo punto spero proprio di essermi fatta perdonare.
Io, dopo un ulteriore giro su MakeUPassion mi infilo il costume e via, destinazione mare...voi, che fate?
baci, baci
C.