mercoledì 15 maggio 2013

Chichas en Barca! Si parteee...Sposa, pronta?!

Evvaiii, ormai ci siamo! Si avvicina il fine settimana, e con questo l'addio al nubilato della nostra amica Ale e quindi la partenza per Barcellona: 3 giorni di "bagordi" con le amiche di sempre - a parte Ele, che per un cavolo di "problemuccio" non ce la fa ad essere con noi :( . Ecco qui qualche idea su quel che faremo (da leggersi: giuda pratica per 3 giorni a Barcellona "low cost", o almeno ci proviamo!)

Pensare di stare tre giorni lontana da Sofia un pò mi "spaventa", ma in realtà ho così tanta voglia di passare un pò di tempo con le mie amiche che nulla, e ripeto NULLA , potrebbe fermarmi, nemmeno la mia amata Cucciola. Lo pensavo quando abbiamo prenotato biglietti aerei e appartemento -si, saremo in un ppartamento, in modo da poter stare tre giorni SEMPRE insieme- e lo penso adesso, che la partenza è davvero vicina!

Ma veniamo al programma.
Ecco le cose che asssolutamente non dovremo perderci:


LA RAMBLA
La Rambla (con tanto di giro la Rambla de les Flores e alla Boqueria, al numero 91). Da non dimenticare -ma non per l'Ale, che si sta avviando a felici nozze!- un giro nel porto nuovo (zona Mare Magnum) dove sono ormeggiate le barche dei Ricchi...vedi mai che troviamo due buoni partiti per le due single del gruppo ;) In Plaza de Catalunya scappatina a El Corte Inglés per un caffè sulla terrazza panoramica...da vere Sex & The City!

IL BARRIO GOTICO
Il Barrio Gotico, tra librerie ed antiquari, bar e ristorantini. Per scoprire il quartiere non c'è un percorso consigliato: meglio gironzolare un po' tra le stradine -dicono le diverse guide- senza dimenticare Placa Reial (ristoranti, bar e turisti) e Carrer Montcada, sede del Museo Picasso.

BARCELONETA
La Barceloneta, vecchio quartiere dei pescatori, il luogo dove si va a mangiare pesce, pan e tomate, la "bomba" -una crocchetta di patate ripiena di carne e salsa piccante che credo piacerà alle mia amcihette "bocchesante"!. I panni stesi (e le auto parcheggiate sui marciapiedi) la fanno assomigliare a Napoli, soprattutto d'estate, quando l'animazione per strada non ha sosta e in spiaggia si resta fino all'alba.

PARC GUELL
Bellissimo da visitare -ci sono opere di Gaudì incredibili- ma anche ottimo per fare una siesta nel verde, unico "problemino" è che non è proprio comodissimo da raggiungere, ma amen, ci armeremo di santa pazienza (anche perchè chiude alle 21, quindi si ha tutto il tempo di arrivare, vedere e farsi pure una sangria!).

EL RAVAL
Il Barrio Raval, ex quartiere malfamato, oggi zona super cool: localini fashion, ristoranti etnici, botteghe di immigrati e artisti di tendenza hanno fatto di questo intrigo di vicoli che costeggia la Rambla la loro casa.

SHOPPING LINE
La Barcellona Shopping Line, una strada pedonale lunga 15 km in cui, accanto ai negozi tradizionali spagnoli ci sono quelli di note griffes (va bene, Sposa??!!). Nel caso fossimo poi così piene di borse da non potercela fare a piedi c'è la "Bus Shopping Line", un autobus dedicato solo a questa zona della città!

MUSEO PICASSO
Ragazze, ci vuole anche un pò di cultura!! Il Museo Picasso, una -così la definiscono le guide- meravigliosa collezione di opere che ripercorre i vari periodi del pittore, da quello blu a quello rosa. (chiuso il lunedì, ingresso 9 euro).

E adesso veniamo al cibo, che sarà uno dei punti focali della vacanza -ebbene si, non sarà una tre giorni all'insegna della dieta, ammettiamolo!
Iniziamo da qualche localino che, stando a quanto ho letto in giro, mi è sembrato particolarmente interessante: per le tapas BAR CELTA (Carrer de la Merce), EL CASAL (Plaza Victor Balaguer 5 - ha qualche tavolino all'aperto, molto carino, menù del giorno a 10 euro), MILK BAR & BISTRO (Gignas 21- moooolto carino, stiloso, adatto per la cena o per il bruch domenicale), SIGARRA (Ramon Turro 201).

Per la "seratone" interamente dedicata alla sposa un ristorante carino potrebbe essere il CERA 23 (Carrer de la Cera, 23 -ma è necessarissimo prenotare).

A questo punt una prima infarinata sul posto è stata data...RAGAZZEEEE, PROCEDO CON LE PRENOTAZIONI??? (date un occhio ai posti su Tripadvisor!)

besos
C.



ps. ovviamente gli esperiti di Barcellona che volessero aggiungere note, suggerimenti, ecc sono invitatissimi a farlo!