martedì 23 aprile 2013

Vi sono mancata?! Ecco tutte le novità di casa M.

Non mi sono persa, eh! E' che ho dovuto subire un piccolo intervento alle corde vocali, con tanto di ricovero in ospedale e riposo post operatorio -quindi lontana dalla redazione e, di conseguenza, perchè mi sono imposta di non lavorare da casa, dal computer!- ma adesso ECCOMI QUI! E in questo post vi racconto, per immagini, come ho passato la mia settimana di "riposo" - le virgolette non sono casuali :-)

Chi l'ha detto che mutua è sinonimo di riposo??!! Quello che ho fatto, a casa, la scorsa settimana, potrebbe tranquillamente essere paragonato al sodo lavoro di una colf tuttofare!
Ma procediamo con ordine...

Lunedì: la fissa -come già vi avevo annunciato qui- era quella di fare un bell'orto in balcone, e così ho iniziato la mia settimana di "riposo" proprio da qui. Sono andata al vivaio dove ogni anno acquisto le piante da esterno, questa volta presentandomi però con la mia "stramba" idea, e così, con l'aiuto dello staff di Modena Fiorita, ho messo insieme un bel po di cosine...

Ecco qui il materiale prima della messa in vaso...
Armata di tanta voglia di farcela -chi mi conosce sa che il pollice verde non è proprio il mio forte!- e di un bel pò di tempo, così, il progetto ha preso vita

le melanzane, la lavanda e l'immancabile surfinia
le fragole e altre surfinie
i pomodori
il risultat finale visto dalla sala da pranzo
Oltre a quelle "documentate con foto", ho piantato anche zucchine e due tipi di insalata, la classica lattuga e quella a foglia scura. Ora l'unica cosa che mi rimane da trovare sono quei piccoli "cartellini" da mettere in ogni vaso che indicano che cosa vi è piantato, non che siano necessari, eh, ma...sono così carini!!




Martedì: spedizione all'Ikea con la mia amica Benny. Siamo partite "alla Fantozzi" sul furgone prestatomi da mio cugino perchè volevo ASSOLUTAMENTE  comprare il letto in ferro battuto bianco per sostituire il mio che, con la testiera in tessuto, è un ricettacolo di acari e polveri varie. Alla fine hoi comprato di tutto ma non il letto che era troppo grande anche per il "nostro" furgone! Tra gli acquisti: un tavolino/carrello per la cucina, tende, cuscini e tessuti per "rinnovare" la sala, cornici, cornici e ancora cornici... (il tutto assemblato nella giornata di mercoledì)

la sala, in odor di primavera


ne voglio di più, di più...in realtà ne ho ancora tante da attaccare
Giorvedì e venerdì sono state dedicata alla pulizia della casa, alla cucina e allo stiro -ebbene si, anche questo è "fare le donne di casa" e poi sabato -da daaaan- montaggio del condizionatore (io non sono molto dell'idea, ma sembrava che A. non potesse resistere un'altra estate senza!) e così...relativa ri-pulizia delle stanze interessate al simpatico passaggio dei muratori (ma credo troverò polvere e calcinacci alemno per un mese!).

Ora per completare questa prima fase di "primaverizzazione" della casa non manca che un bel tocco di pittura nuova alle pareti, poi -una volta che il letto sarà mio, perchè a quello non rinuncio!- dovremmo esserci, alemno per un pò!

E voi, come state preparando la casa all'arrivo -dai, ormai dovremmo esserci- della bella stagione?
baci, baci
C.