lunedì 1 ottobre 2012

Slipper: per favore, non chiamatele pantofole!

Il dubbio può sorgere se se ne considera la comodità, ma le slipper -accessorio hot della prossima stagione- tutto sono tranne che babucce: comode come una ballerina ma degne di ogni principessa -fashion- che si rispetti, sono perfette per la mezza stagione che stiamo per affrontare.

Dalle sfilata di Valentino...

alle star e starlette, la mania impazza





Sarà che forse il mondo si è accorto che il tacco 12 sarà anche sexy, ma non è per nulla comodo, sarà che sempre più spesso siamo costrette a correre di qua e di la districandoci tra lavoro, figli, palestra e chi più ne ha più ne metta, tant'è che per questo cambio di stagione la magghior parte degli stilisti (partendo dai grandi della moda italiana -leggi Valentino e Miu Miu- ai marchi accessibili -per esempio Zara!) ha dedicato parte della propria collezione scarpe alle slipper.

E visto che qui a Scarpe basse e pedalare, come da sempre vi diciamo, cerchiamo di coniugare moda e comodità, non potevamo non approfondire.

Iniziamo da quelle che secondo me sono le top (anche nel prezzo, però!!)...


di Pinko - 295 euro
queste le ho viste "dal vero", da Adani, sono stuypende ma decisamente troppo esose, dat la "portabilità", anche se renderebbero "speciale" anche un jeans e maglietta!

Ed ora le accessibili...

di Topshop - 32£

di Melissa - 119 euro

di Pull&bear - 39.99 euro
di Dumas - 105 euro
E infine, quelle che credo saranno prossimamente ai miei piedi...
in realtà sono indecisa tra due paia, voi che dite??

di Zara -49.95 euro

sempre Zara - 69.95 euro

A questo punto...chi mi accompagna ai Petali???
baci, baci
C.