mercoledì 5 settembre 2012

Con l'autunno dietro l'angolo...

Ciao ragazze!!! Sono al mare da qualche giorno ma, approfittando del pisolino di Sofia, colgo l'occasione per scrivervi: Modena infatti in questi giorni è in fermento -massè?? SEH!! Sarà l'avvicinarsi del Festival Filosofia, sarà che vogliamo che l'estate non finisca, sarà che finalmente, forse, quelcosa bolle in pentola, insomma...c'è di che parlare!!

ps. per chi mi ha chiesto idee per i prossimi week end fuori porta...ci sto lavorando, arriveranno a breve, ok Marchino?!

Dunque, premettendo che oggi inaugura la "nuova" Osteria Francescana ma che qui non ne parlerò perchè Bottura è per i miei gusti anche già troppo "prezzemolino" (ma una citazionem, parlando di Modena in questi giori era pur da fare, no?!) vi segnalo, in ordine di data, quanche appuntamento da tenere sottocchio, sempre nell'ottica del risparmio e del riuso, che in questi tempi di crisi fa tanto bene ed è così radical chic e politically correct che, ormai, fa quesi figo!!

Sabato 8 settembre, all'interno della cornice dell'ex-ospedale di S.Agostino di Modena (Via Berengario), a partire dalle 22 prenderà il via la Parade autunnale degli abiti creati da Gira e Rigira la Moda, etichetta di Germana Bargoni che con le sue mani capaci cuce capi d'ispirazione retrò e vagamente bon ton adatti a chi sceglie di non passare inosservato per una sfilata che, sono certa, riuscirà a ricreare atmosfere d'altri tempi!



Clicca qui per collegarti al blog di Germana e vedere i suoi lavori
Questo, invece, il PROGRAMMA della serata:
dalle 20 mercatino selezionato di Vintage e handmade.
dalle 20:00 fino a 24:00 DJ set a cura di Alice Malice (Radio Città del Capo - Cigliegine boogie, retro' e rock 'n rolla...OVVIAMENTE!)
Dalle 24:00 fino alle 3:00 DJ set a cura di Evil Twin from love and sound 

Sempre sabato 8 settembre, ma a Carpi, torna "Antico a Carpi & Sotto il segno dell'ingegno", mercatino dell'antiquariato e dei manufatti per le vie e le piazze del centro storico. Un'ottima pccasione per  acquistare oggetti d'antiquariato, modernariato ma anche artigianato artistico: non sottovalutate mai un vecchio mobile scristato...basta un pò di carta vetrata, del colore bianco e voilà, la sala è arredata, vero Fra?!

Domenica 16 settembre, in pieno Festival Filosofia, in Piazza Pomposa, sempre in centro storico a Modena, arriverà l'edizione straodinaria di Mercanteingiorco, mercatino degli scambi tutto dedicato ai più piccoli con giocattoli, fumetti, libri e manufatti: un'ottima occasione per i bimbi per investire la paghetta in qualcosa -anche- di utile (parte del ricavato delle venfite andrà alle popolazionie colpite dal terremoto) e un modo per i genitori per incontrere "propri simili" e scambiarsi idee e consigli a pochi giorni dall'inizio dell'asilo e della scuola!

Domenica 23 settembre, infine, a Reggio Emilia, nel parcheggio del centro direzionale Volo -si, ragazze, "espatriamo"!!- c'è il «Mercatino al VOLO»: moda ma anche tanta oggettistica, giocatolli e arredamento ri-go-ro-sa-men-te di seconda mano!

Bene ragazze, per oggi è tutto ma ho tantissime idee in testa che spero presto di condividere con voi...
baci, baci
C.